Utilizzi l’energia in modo efficiente, riduca il suo fabbisogno energetico

La miscelazione consuma energia, ciò è perfettamente chiaro. Tuttavia questo dispendio energetico richiesto non incide necessariemente sulla qualità del risultato della miscelazione. Non è la potenza nominale del motore, bensì la trasmissione di potenza attraverso l’elica, che fa sì che il contenuto delle vasche fluisca. La forza generata dall’elica in direzione assiale è indicata come forza di spinta.

Un agitatore è quindi efficiente, se a basso consumo energetico può produrre un’alta forza di spinta.

In particolare, miscelatori a bassa velocità con un grande diametro dell’elica producono, in confronto a motori inefficienti, una grossa forza di spinta. Per questo motivo utilizziamo negli impianti di biogas esclusivamente agitatori con un diametro dell’elica di un metro o più.

ATTENZIONE: INVESTA, IN CASO DI DANNO, IN ATTUALI ED EFFICACI AGITATORI RISPARMIA ENERGIA

A seguito di un danno in un impianto biogas, nella necessità, spesso si ricorre agli stessi tipi di aggregati. In questo caso il cambiamento ad una tecnica piu efficace specialmente
in quel momento puo avvenire in maniera semplice e veloce. Sfrutti questa occasione e riduca i costi della sua azienda in maniera duratura, e accresca la redditività del suo impianto biogas.